fbpx

Da martedì scorso, gli studenti del Liceo Ginnasio Statale “Luigi Pirandello” di Bivona , hanno occupato l’istituto, in seguito all’assemblea straordinaria del giorno precedente, nella quale sono state esposte le motivazioni della nostra accanita protesta . “I numerosi tagli- si legge in una nota stampa- riservati solo e soltanto alla scuola pubblica arrestano non soltanto le attività extra ma anche parti del normale svolgimento della didattica.”