In manette due giovani stranieri: avevano stecche di hashish in tasca

I carabinieri hanno arrestato due giovani del Gambia, trovati in possesso di oltre mezzo etto di Hashish.

Sono stati notati mentre camminavano a piedi in località Villaggio Mosè di Agrigento, con atteggiamento guardingo. Poi alla vista della pattuglia dei Carabinieri, hanno subito accelerato il passo. Dalle successive verifiche, è emerso che i due stranieri originari del Gambia sono attualmente ospitati in una comunità locale. Dalle loro tasche sono saltate fuori oltre una dozzina di stecche di “Hashish” del peso di più di mezzo etto.

La droga complessivamente sequestrata, se ceduta al dettaglio, avrebbe potuto fruttare alcune centinaia di euro.