fbpx

In stato di agitazione i lavoratori addetti alla pulizia degli uffici del comune di Canicattì. I lavatoratori chiedono il pagamento di mensilità arretrate. L’impresa manital avrebbe scritto al comune di Canicattì per chiedere l’arretrato e così essere nelle condizioni di poter pagare i dipendenti.