Cronaca incendio Menfi

Incendio al bosco del Magaggiaro

Circa 100 ettari di macchia mediterranea sono stati distrutti da un incendio scoppiato a Menfi all’interno del bosco del Magaggiaro, polmone verde situato a sette chilometri dal centro abitato. Il bosco occupa una superficie di circa 850 ettari. e operazioni di spegnimento delle fiamme, che hanno visto all’opera due Canadair e diverse squadre di vigili del fuoco e del Corpo forestale, si sono rivelate particolarmente complesse, e sono durate diverse ore. Due agenti forestali sono stati portati in ospedale per intossicazione da fumo. Nella zona hanno lavorato anche carabinieri e personale della protezione civile di Sambuca di Sicilia.La densa nuvola di fumo che si è levata dal luogo dell’incendio è stata visibile dalle aree limitrofe a diversi chilometri di distanza. Sul posto sono intervenuti anche due Canadair. La procura della Repubblica di Sciacca ha aperto un’inchiesta per risalire ai responsabili dell’incendio. “Un gravissimo danno ambientale”, ha commentato il sindaco di Menfi, Marilena Mauceri. Margherita La Rocca Ruvolo, sindaco di Montevago e parlamentare all’Ars, intende istituire una taglia a chi segnala i piromani con foto e video, in modo da poterli identificare e punire come prevede la legge”. La Rocca Ruvolo si appella ai cittadini: “Se vedete piromani in azione informate subito le forze dell’ordine”.