Agrigento Cronaca

Incendio al carcere “Petrusa”: detenuta appicca il fuoco in cella per protesta

E’ stata trasferita in isolamento dopo le cure del caso. Si tratta di una detenuta “ospite” della Casa Circondariale “Di Lorenzo” di Agrigento. La donna avrebbe appiccato il fuoco nella sua cella, riportando per questo anche delle ferite. Un atto cui non era nuova la detenuta, visto che, anche quando in stato di libertà, era solita a questi atti di piromania. Il gesto sarebbe riconducibile al fatto che la donna avrebbe avuto screzi con il personale della Polizia Penitenziaria in servizio al carcere di contrada “Petrusa”.