fbpx

Paura e danni per un incendio che ha bruciato una vasta area tra Cannatello e San Leone, ad Agrigento. Il rogo, forse appiccato da qualche piromane, è divampato nei terreni ricolmi di erba secca, e in parte abbandonati, nelle vicinanze della chiesa di San Gregorio. In poco tempo, le fiamme si sono estese, e da via Magellano, hanno raggiunto la zona alta di viale delle Dune, a San Leone, e sono entrate fin dentro i giardini di alcuni villini. Divorate dal fuoco vari oggetti presenti nelle parti esterne delle abitazioni, piante, fiori, palme, alberi, e alcune strutture in legno, adibite a deposito di attrezzi e altri materiale. I danni sono contenuti grazie all’intervento dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento, i quali, sono riusciti a circoscrivere l’incendio, evitando che potesse propagarsi fin dentro le case.