fbpx

A perdere la vita è stato Michele Terrasi che era alla guida della Honda Sh 125. Altre due persone, fra cui un trentenne, sono rimasti gravemente feriti e sono stati già trasferiti al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”, uno è in gravi condizioni. L’incidente, un frontale fra due scooter, entrambi  in fase di sorpasso si è verificato lungo la statale 640, all’altezza di contrada Maddalusa. A scontrarsi sono stati un Honda Sh e un Piaggio Beverly, secondo le prime ricostruzioni uno dei due scooter dopo l’impatto frontale è finito sotto un’autovettura, il cinquantenne ha perso la vita sul colpo subito dopo l’impatto. Lungo la statale 640 si è creato un lunghissimo incolonnamento di mezzi, in entrambi i sensi di marcia. La circolazione è, infatti, al momento, interdetta.