fbpx

Un bambino di otto anni, figlio di una coppia di turisti tedeschi, è stato investito da un’auto in transito lungo la via Panoramica dei Templi, a pochi passi dalla sede del parco archeologico di Agrigento. Secondo una prima ricostruzione, il piccino sarebbe sfuggito al controllo dei genitori e avrebbe attraversato la strada proprio mentre sopraggiungeva una Mercedes, l’automobilista una giovane agrigentina se lo sarebbe visto sbucare all’improvviso e non avrebbe avuto il tempo di arrestare la marcia. Per il piccolo, si è reso necessario il trasferimento in elisoccorso, che a causa del traffico è atterrato nei pressi della rotonda Giunone, sulla Statale 640. Le condizioni del bambino sono gravi.