fbpx



Un aspirante chef di 25 anni originario di Porto Empedocle, Carlo Costanza è morto a seguito di un gravissimo incidente stradale avvenuto a Milano sabato scorso. Il giovane si sarebbe schiantato contro un’auto mentre si trovava a bordo di uno scooter.  Le condizione dell’empedoclino sono subito apparse critiche. Cordoglio è stato espresso anche dal Sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina: “Carlo carissimo, ragazzo d’ oro e perbene, dalla intelligenza vivacissima. Si può dire che ti ho visto crescere compagno di scuola di studi di giochi di mia figlia. Ricordo le feste, le recite scolastiche, le risate, le tue evoluzioni negli studi. Penso ai tuoi genitori a quanto li hai resi sempre fieri di te, in questo momento non trovo parole rispetto al dolore più grande che un essere umano possa provare”.