fbpx

Momenti di tensione questa mattina in via Accursio della Miraglia nel quartiere di Fontanelle. Gli agenti della Polizia Municipale questa mattina si erano presentati in una palazzina di alloggi popolari per sgomberare un appartamento che era stato occupato abusivamente. Ma la famiglia che ci abita di uscire non ha voluto sentire ragioni. Per tutta risposta l’intero nucleo familiare composto da quattro persone si è barricato all’interno. Oltre a bloccare la porta d’ingresso, i due coniugi si sono messi in bilico sul balcone situato al terzo piano. Da un lato del palazzo la moglie, e dall’altro lato il marito. Sotto i vigili del fuoco hanno sistemato un telone, mentre le forze dell’ordine e i vigili urbani hanno cercato di fare ragionare la coppia, che ha aperto la porta di casa ad una rappresentanza di giornalisti, cameramen e fotografi, per spiegare le ragione del gesto. A tarda mattinata sono arrivati l’assessore comunale Franco Iacono e il comandante della Polizia Municipale, Cosimo Antonica. Il Comune di Agrigento avrebbe proposto un aiuto economico mensile affinchè la famiglia possa prendere in affitto una casa e lasciare l’immobile occupato abusivamente.