fbpx

Il vice presidente del consiglio comunale di Agrigento, Salvatore Lauricella, ha presentato un’interrogazione su quello che definisce “pesante degrado ambientale a San Leone.” Lauricella chiede di sapere quali interventi l’amministrazione comunale intende adottare per eliminare la sporcizia, le sterpaglie ai bordi dei marciapiedi di tutte le strade principali e interne di San Leone e in particolare del viale Falcone-Borsellino e quali sono gli interventi che intende adottare nei confronti della Società “Girgenti acque”, soprattutto per la stagione estiva, per evitare che la distribuzione idrica a San Leone possa avere turnazioni inaccettabili con disagi esasperanti per la popolazione residente ed i turisti. “Anche il manto stradale di San Leone- afferma Lauricella- è in uno stato disastroso. Chiedo, inoltre, quali interventi intende adottare nei confronti della società per la raccolta e gestione dei rifiuti solidi urbani GE.S.A. AG2 per evitare lo spettacolo indecoroso dei cassonetti della spazzatura ammassati in gran numero”.