“La carica delle 104”: stenta a partire il processo

Ancora un “fermo” al processo scaturito dai presunti falsi invalidi che ha portato alla maxi inchiesta denominata “La carica delle 104”. E’ stata, infatti, ancora rinviata la prima udienza del processo che vede 48 persone rinviate a giudizio dopo la decisione del gup del Tribunale di Agrigento del 23 marzo dello scorso anno. Nel corso dei mesi i problemi nella composizione del collegio dei giudici ha fatto slittare l’avvio del processo.

L’operazione, come si ricorderà, scattò nel settembre del 2014 rivelando un presunto giro di false certificazioni per concedere i benefici spettanti dalla legge 104.