La Fortitudo Agrigento e coach Franco Ciani si separano

Coach Franco Ciani ha segnato la storia della Fortitudo Agrigento. Con lui vittorie, record e coppe: una lunga avventura durata per ben otto stagioni. Un’avventura che si conclude. L’allenatore nella prossima stagione non siederà sulla panchina biancazzurra. Una scelta inaspettata e maturata di comune accordo con il presidente Salvatore Moncada. E’ difficile- dice lo stesso patron Moncada- resistere così tanto tempo lontani al richiamo di casa. Al coach non posso che augurare le migliori fortune sia professionali che umane E’ entrato di diritto nella storia della Fortitudo Agrigento. Con lui ho condiviso tanto, sia gioie che dolori. Come dimenticare quel canestro che ci ha separati da una storica promozione in A1, ma anche delle storiche vittorie. E’ stato un allenatore, ma nel tempo è diventato anche un amico. Adesso le strade tra lui e la Fortitudo Agrigento si separano, ad attenderlo ci sarà una nuova avventura. Il mio saluto va all’uomo Franco Ciani ed anche all’allenatore che ha portato in alto, insieme agli altri, il nome della Fortitudo Agrigento. Dopo la riconferma dichiarata in conferenza stampa, a seguito dei discorsi fatti prima del suo ritorno a casa per le vacanze, in cui dichiaravo che il coach era uno di noi, lui ha espresso le sue difficoltà a stare così lontano dalla famiglia e noi non potevamo far altro che accettare. Buona fortuna, coach Ciani”.