La madre muore e continua a incassare la pensione per tre anni, donna a giudizio per truffa

Incassa per tre anni la pensione della madre morta: un’indagine della Guardia di Finanza la scopre e una donna, Angela Maria Marracini, di San Biagio Platani, finisce a processo per truffa aggravata. Ieri mattina, davanti al collegio di giudici della seconda sezione penale, sono stati sentiti due sottufficiali della Guardia di finanza che hanno ricostruito le indagini.

Nell’aprile del 2009 la madre dell’imputata è morta ma la figlia, sostiene l’accusa, avrebbe effettuato solo una delle due comunicazioni ad Inps e Inpdap facendo cessare la pensione di invalidità ma non quella di vecchiaia.