fbpx

Eugenio D’Orsi , Presidente della Provincia di Agrigento ha inviato due proposte di deliberazione da sottoporre all’esame del Consiglio Provinciale. La prima riguarda il Settore Infrastrutture Stradali relativa al riconoscimento del debito fuori bilancio dei lavori di realizzazione delle infrastrutture per il miglioramento della fruibilità turistica della zona di Porto Empedocle, Capo Rossello, Siculiana Marina, Eraclea Minoa, nel tratto Porto Empedocle-Realmonte e alla liquidazione delle indennità di espropriazione per un importo di quasi 700mila euro. La seconda proposta, riguarda la variazione al bilancio pluriennale annualità 2011 e la relativa relazione previsionale e programmatica di iniziativa della V Commissione Consiliare. Con questa proposta verranno utilizzati 40.000 € per finanziare la partecipazione a fiere e borse turistiche, in particolare alla Borsa internazionale del Turismo di Milano in programma a Milano dal 17 al 20 febbraio 2011. Si tratta di uno degli appuntamenti più importanti del settore per vendere l’immagine turistica della nostra provincia, dove ogni anno è presente il meglio dell’offerta turistica dell’Italia e del mondo. A Milano, nel 2010, hanno partecipato oltre 5.000 realtà provenienti da 130 Paesi dei cinque continenti. Una qualità confermata anche dal livello particolarmente elevato degli 848 venditori di pacchetti turistici arrivati da tutto il mondo per partecipare ai 4 workshop.Lo scorso anno, alla Bit di Milano la Provincia di Agrigento ha presentato il progetto del nuovo aeroporto e le proprie offerte turistiche suscitando l’interesse degli operatori e dei visitatori.La sessione del Consiglio Provinciale dovrà essere convocata dal Presidente del Consiglio Raimondo Buscemi che provvederà a predisporre l’ordine del giorno dei lavori dopo la riunione con i Capigruppo Consiliari.