Top Videos
  • Intervista al candidato sindaco di Agrigento Mario Gallo
    8982 76
  • Operazione “la carica dei 104” : 19 arresti
    6227 76
  • Speciale Interviste ospite Simona Carisi 21 08 2014
    5498 76
  • Piano giovani la procura apre un fascicolo
    4498 76
  • VIlla del Sole sarà data in gestione intervento di Di Rosa
    4081 76
  • Crocetta e Piano Giovani: in bilico il nuovo bando
    3954 76
  • Piano giovani il bando della discordia
    3697 76
  • Addio al vecchio libretto, il certificato di proprietà ora è digitale
    3631 76
  • Telegiornale del 10-04-2014 ore 14:00
    3010 76
  • Obbligo accatastamento caldaie, intervento adoc
    2876 76

“La vendita del terreno della Valle dei Templi”, riesame rimette in libertà Sinatra

“La vendita del terreno della Valle dei Templi”, riesame rimette in libertà Sinatra
Rate this post

Ordinanza di arresto annullata: i giudici del riesame rimettono in libertà l’albergatore agrigentino Enzo Sinatra, 82 anni, finito il 15 marzo agli arresti domiciliari con l’accusa di abuso di ufficio e falso. Non si conoscono ancora le motivazioni del provvedimento con cui i giudici del tribunale di Palermo hanno accolto il ricorso del difensore, l’avvocato Antonino Gaziano. Sembrerebbe che il tribunale abbia ritenuto insussistenti i gravi indizi di colpevolezza. Sinatra è accusato di essersi appropriato con mezzi fraudolenti di un terreno di 2.200 metri quadrati, adiacente a Villa Genuardi e quindi confinante con l’hotel della Valle di Agrigento di cui è proprietario, a un prezzo stracciato di poco più di 10 mila euro e in maniera illegale perché non si poteva alienare “in quanto ricadente su un’area di interesse archeologico”.

Condividi

Categorie: Agrigento, Cronaca, Giudiziaria, Giustizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *