L’Akragas torna allo stadio Esseneto e vince

L’Akragas torna allo stadio Esseneto, davanti a circa 400 tifosi la squadra di mister Falsone, ieri, ha battuto il Vallelunga, due a uno. Ad aprire le marcatura Santangelo. Suo il gol del momentaneo uno a zero. La prima rete arriva al 28’ del primo dopo. Il Vallelunga non sta a guardare è Cannizzaro sigla il gol dell’uno a uno.

Il primo tempo si chiude in pareggio. L’Akragas torna in campo, Castaldo cerca il vantaggio ma la palla termina fuori. Al 79’ cambia il match: è rigore su Bellavia.

Lo stesso attaccate agrigentino si incarica della battuta che trasforma in gol. Al triplice fischio finale l’Akragas guadagna punti importanti in chiave classifica.