fbpx

Dopo alcuni giorni di tregua, sono ripresi gli sbarchi a Lampedusa dove nelle ultime ore sono approdati complessivamente 667 migranti a bordo di tre barconi. Due carrette del mare con il motore in avaria sono state soccorse dalle motovedette della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza mentre erano ancora fuori dalla acque territoriali: la prima, con 299 profughi partiti dalla Libia, tra i quali numerose donne e bambini, giunti sull’isola all’alba; altri 225 extracomunitari che erano sul secondo barcone sono appena arrivati. In nottata era approdata un’altra imbarcazione, con 143 migranti. Tutti sono stati trasferiti nel centro di prima accoglienza di contrada Imbriacola.