Agrigento Politica

Lavori al consiglio

Lavori al consiglio
Rate this post

I lavori sono proseguiti con la trattazione di due interrogazioni, la prima di Avarello e Spoto che evidenziava la pericolosità della strada provinciale 55, Campobello di Licata – Milici – Spatafora e quella di Roberto Gallo sull’utilizzo dei fondi europei a cui hanno risposto gli assessori Luca Salvato e Sergio Indelicato. Sulla discussione delle interrogazioni relative alla vicenda del rigassificatore presentate dai consiglieri Roberto Gallo, Carmelo Avarello e Nino Spoto, ha preso la parola l’assessore Ragusa che ha informato il Consiglio dell’assenza del Presidente D’Orsi per motivi istituzionali. Ragusa ha anche dichiarato che l’Amministrazione, tramite l’Assessore Salvatore Ruzzolino, era pronta a fornire la risposta scritta agli interrogandi. Il Presidente del Consiglio Buscemi ha deciso la sospensione dei lavori per 30 minuti, a seguito dei dubbi sollevati da alcuni Consiglieri sulla opportunità di discutere, in assenza del Presidente D’Orsi, le mozioni sul rigassificatore. Alla ripresa per mancanza del numero legale e dopo aver atteso i legittimi 60 minuti previsti dalla legge, i lavori del Consiglio sono stati aggiornati a questa sera sempre alle ore 18 nell’aula Luigi Giglia.