Lavori in corso al Viale della Vittoria

Proseguono i lavori nel costone del Viale della Vittoria, franato nel mese di marzo scorso  danneggiando i due palazzi gemelli Crea. Le pompe installate dall’azienda che sta procedendo ai lavori di messa in sicurezza del costone, continuano a sollevare acqua dal cuore della collina. Pare ormai certo che l’interruzione dei sottostanti ipogei operata tra gli anni 60 e 70 durante i lavori di costruzione dei fabbricati CREA abbia giocato un ruolo chiave nella genesi del fenomeno franoso. Adesso si procederà, come previsto, con la fortificazione del costone friabile, alla regimentazione delle sottostanti acque e, infine, al consolidamento e alla realizzazione di efficienti opere di contenimento. Sui tempi di completamento dei lavori vige ancora il massimo riserbo. Buone notizie, comunque, per i residenti dei due palazzi gemelli Crea. Le strutture, infatti, nonostante gli ingenti danni riportati, non hanno subito lesioni tali da comportarne la demolizione. Ciò significa che, terminate le opere di consolidamento e ristrutturati gli edifici, tutti potranno far ritorno presso le loro abitazioni. E da un cantiere all’altro, sempre al Viale della Vittoria: sono in corso di ultimazione le opere di rifacimento del sottostante muro in tufo. Opere predisposte dal comune di Agrigento e durate quasi un anno, resesi necessarie a causa del continuo sgretolamento dell’antico tufo arenario. Il risultato sembra essere decisamente positivo: è stato restituito l’originario splendore alla parete ed eliminato del tutto il pluridecennale degrado della zona.