Agrigento Attualità Cronaca Provincia

LE SCALE ABUSIVE DI SICULIANA MARINA, L’INTERVENTO DI MAREAMICO

LE SCALE ABUSIVE DI SICULIANA MARINA, L’INTERVENTO DI MAREAMICO
Rate this post

L’associazione ambientalista Mareamico torna a denunciare fenomeni di abusivismo che riguardano le coste della provincia di Agrigento. Oggi è il turno di Siculiana Marina. Per la precisione, l’interesse di Mareamico si è concentrato sulla spiaggia di Pietre Cadute dove sono state notate delle scale abusive. Strutture per le quali non è stata emessa nessuna autorizzazione da parte delle autorità preposte. Nello specifico, Mareamico fa notare come della situazione non ne fossero a conoscenza nè l’ufficio del demanio, nè la soprintendenza, nè la capitaneria di porto e nemmeno l’amministrazione di Siculiana.
Prosegue dunque l’attività dell’associazione agrigentina sempre impegnata a denunciare gli eventi che danneggiano gli ambienti naturali e paesaggistici. Luoghi spesso danneggiati da costruzioni abusive, discariche o da eventi meteorologici che giocano brutti scherzi laddove non sono state poste in essere dall’uomo le attività dirette alla tutela richiesta dal caso.