Liberato e sequestrato un alloggio popolare a Ribera

Liberato e sequestrato un alloggio popolare a Ribera , in via Terranova, che era stato occupato abusivamente. Denunciata una coppia di coniugi. Tutto nasce da un’attività di pattugliamento effettuata nelle ultime ore dai Carabinieri della Tenenza di Ribera. Da un primo sopralluogo, i Carabinieri hanno accertato che per l’accesso all’unità abitativa, era stata forzata la porta di ingresso e successivamente era stata sostituita anche la serratura. Completate le preliminari verifiche, i militari hanno subito ottenuto ed eseguito un decreto di sequestro preventivo dell’immobile, disposto dall’Autorità Giudiziaria, sgomberando di fatto l’appartamento e procedendo dunque anche alla denuncia dei due coniugi. I due sono stati sorpresi mentre erano intenti, addirittura, a svolgere lavori di ristrutturazione, dopo aver tolto gran parte del mobilio di proprietà del legittimo assegnatario.