Licata, “beccato” con dell’Hashish: giovane finisce nei guai

Si sarebbe allontanato repentinamente alla vista degli uomini della Guardia di Finanza. Un atteggiamento ritenuto sospetto che ha così fatto scattare il controllo nei confronti di un giovane trovato in possesso di circa 200 grammi di Hashish.

E’ accaduto a Licata, dove il giovane è stato arrestato con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. L’uomo è stato posto ai domiciliari su disposizione del sostituto procuratore di turno titolare del fascicolo di inchiesta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.