fbpx

Un incendio si è sviluppato nella casa di un giovane licatese, mentre stava tranquillamente dormendo.L’uomo è stato svegliato dai vigili del fuoco, entrati nel suo appartamento, dopo essere stati avvertiti dai residenti della zona. Secondo la ricostruzione della polizia, arrivata prontamente sul luogo, il rogo sarebbe partito da un fornello della cucina dell’abitazione, che il giovane avrebbe dimenticato acceso. Il trentatreenne ha raccontato di essere tornato a casa e di aver acceso il fornello per arrostire delle salsicce, ma si sarebbe addormentato subito dopo.