fbpx


Giornata di agitazione oggi a Licata dove una delegazione di ciitadini ha chiesto un incontro con l’amministrazione comunale per discutere sulla grave situazione in cui si trovano a causa della mancata erogazione idrica. Il Vice Sindaco, Giuseppe Mulè, ha inviato un fax al prefetto di Agrigento, con il quale lo ha informato del fatto che “la Città di Licata, da 15 giorni, registra pesanti problemi idrici a causa di un guasto registrato lungo la condotta di adduzione, all’interno del centro cittadino, costringendo i tecnici a sospendere l’erogazione in tutto quanto l’abitato che si estende nel lato ovest della foce del fiume Salso, proprio nel momento in cui su questo territorio comunale si conta la presenza di diverse migliaia di residenti in più”. Sono numerosi i cittadini che quotidianamente protestano energicamente per rivendicare i loro diritti causando a volte seri problemi di ordine pubblico.