Cronaca Provincia

Licata, sequestro ombrelloni

Licata, sequestro ombrelloni
Rate this post

Si è incatenato all’ingresso dell’ufficio circondariale marittimo di Licata, Elio Spadaro, il presidente della cooperativa che gestisce il lido ‘Molly club’, sulla spiaggia di Mollarella a Licata. Il gesto di protesta e disperazione è avvenuto ieri, dopo il sequestro di ombrelloni e sdraio, da parte della guardia costiera, che aveva scoperto l’occupazione di una porzione di spiaggia superiore rispetto alla concessione demaniale. I militari della Marina ed i carabinieri, intervenuti sul posto, lo hanno convinto a desistere dalla protesta e a tornare a casa.