fbpx

Tentata rapina ai danni di un pensionato di 80 anni. Due malviventi con volto travisato da passamontagna, hanno atteso che l’anziano entrasse in casa, attraversando il proprio garage quando improvvisamente sono entrati in azione abbassando la saracinesca. I due rapinatori hanno agito con ferocia legando il pensionato a una sedia, tappandogli la bocca e malmenandolo al fine di farsi consegnare i soldi della pensione che pensavano avesse riscosso. Alla fine i due balordi hanno arraffato 3 euro e 92 centesimi. I carabinieri cvhe indagano sull’accaduto hanno rilevato alcune tracce lasciate dai due malviventi all’interno del garage.