fbpx

E’ morto all’ospedale Civico di Palermo, Igor D’Alessandro, il centauro diciottenne, di Agrigento, rimasto coinvolto in un terribile incidente stradale avvenuto questa mattina in via Unità d’Italia. Il ragazzo alla guida di un ciclomotore, Honda Sh, si è scontrato contro il posteriore di un pullman delle autolinee Lattuca, poi sbalzato dal mezzo a due ruote, ha battuto violentemente il capo contro un’autovettura, Opel Meriva, che è sopraggiunta in senso opposto. Trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio, i medici valutate le gravissime condizioni, ne avevano disposto l’immediato trasferimento in ambulanza all’ospedale Civico di Palermo. Ad accertare i fatti saranno gli agenti della squadra Infortunistica della Polizia municipale, che hanno effettuato i rilievi. Il ragazzo indossava il casco a scodella, fuorilegge dallo scorso mese di ottobre.