Lunga attesa al pronto soccorso, 40enne manda in frantumi una vetrata

Troppe ore al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. Un quarantenne di Agrigento, dopo aver recriminato – forse anche ripetutamente – “attenzione”, è andato in escandescenze ed ha scagliato tutta la sua ira contro una vetrata dello stesso pronto soccorso. Una vetrata che è andata in frantumi. Sul posto è interventua la polizia. Gli agenti, senza non poche difficoltà, sono riusciti a calmare l’uomo che è stato identificato e denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento. Il quarantenne dovrà, adesso, rispondere dell’ipotesi di reato di danneggiamento aggravato.