fbpx

Dallo scorso mese di settembre è attivo il reparto di Malattie infettive e tropicali all’ospedale Fratelli Parlapiano a Ribera coordinato da Fabrizio Benedetto Maria Pulvirenti. Adesso, in quel nosocomio, sono attivi anche gli ambulatori dedicati ai pazienti esterni. Quotidianamente, dalle 10 alle 12, sono già possibili visite per i primi accessi, visite di controllo, visite per rinnovo piani terapeutici per diverse patologie fra cui anche l’HIV. “L’implementazione delle attività- dice l’asp agrigentina in una nota- rientra nel più vasto progetto di valorizzazione ed ampliamento dell’offerta sanitaria erogata dall’ospedale di Ribera voluto dalla Direzione strategica dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento con il coinvolgimento dell’infettivologo Fabrizio Pulvirenti, coordinatore dell’Unità operativa complessa di malattie infettive e tropicali”.

L’attivazione degli ambulatori esterni presso il reparto – afferma il commissario straordinario dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento, Mario Zappia – oltre ad ampliare l’offerta sanitaria del ‘Parlapiano’, è da considerare un ulteriore traguardo che fa seguito alla più generale istituzione di una specialità, quella di malattie infettive, mai esistita nell’agrigentino ed attesa con grande trepidazione dalla collettività provinciale”. Le prenotazioni delle visite specialistiche nei nuovi ambulatori “hanno esito pressoché immediato- assicura l’azienda sanitaria- senza lunghe liste d’attesa e, a breve, saranno possibili anche i ricoveri in regime di day service. “