Maltempo ad Agrigento

Nubifragio su Agrigento nelle prime ore di questa mattina, proprio come annunciato dalle previsioni meteo, che gia’ da ieri parlavano di violenti temporali. Alberi caduti, allagamenti e disagi. Strade sommerse dall’acqua soprattutto nella zona sud della citta’, nelle frazioni di Villaggio Mose’, Villaggio Peruzzo e San Leone. Un’ora di nubifragio, dalle 7.30 alle 8.30, ha messo in ginocchio la citta’. I danni, per fortuna, non sono ingenti e la situazione e’ sotto controllo come dichiara il responsabile del servizio di protezione civile di Agrigento, Attilio Sciara. Una bomba d’acqua si e’ abbattuta sullo scorrimento veloce Agrigento – Palermo. Alberi sradicati dal forte vento e traffico veicolare bloccato, come testimonia questa fota scattata nei pressi di Casteltermini. Per molti automobilisti e’ stato impossibile raggiungere il capoluogo siciliano. La pioggia abbondante ha provocato frane e smottamenti del terreno anche nella frazione di Fontanelle. Qui siamo in via Unita’ d’Italia, dove le crepe nel terreno argilloso hanno messo in preallarme la stazione ferroviaria di Agrigento. Il fango non ha invaso il binario ma la preoccupazione e’ alta.

Foto Salvatore Marotta

IMG_7409

2 commenti su “Maltempo ad Agrigento

I commenti sono chiusi.