+++Maltempo, il sindaco di Agrigento per domani 1 novembre, ordina la chiusura dei cimiteri+++

Lo stato di preallarme diramato dal dipartimento regionale di Protezione Civile sul rischio idrogeologico e idraulico valido sino alla mezzanotte di giovedì 1 novembre, ha indotto Il sindaco di Agrigento Calogero Firetto a disporre un’ordinanza che prevede, tra l’altro, l’interdizione delle aree pubbliche potenzialmente a rischio. Tra queste sono compresi anche i cimiteri. Alla vigilia della commemorazione dei defunti dunque, nella città dei Templi, in assenza di ulteriori comunicazioni istituzionali, i cimiteri resteranno chiusi al pubblico.