fbpx

Si è colorato di tricolore il cielo di Agrigento per i numerosi palloncini che recavano i colori della nazione italiana che sono stati fatti volare dall’atrio del II Circolo Didattico, Don Bosco,diretto da Enza Ierna ,in occasione della presentazione delle iniziative formative di fine anno scolastico che hanno interessato per diversi mesi gli alunni dei tre plessi che ricadono nel II Circolo Didattico, e cono Don Bosco di via Dante, Muova Manhattan del Villaggio Peruzzo e il Matteotti di via Bac Bac, cioè il coinvolgimento degli alunni che rappresentano la città nella estensione del territorio.

La manifestazione è iniziata con il canto dell’Inno di Mameli questa volta cantato dai più piccoli: i bambini della scuola dell’Infanzia sul tema principale: <<Noi facciamo la storia>>, che è stato il tema che ha interessato tutte le iniziative in questi 150 anni dell’Unità d’Italia. E sempre su questo tema, gli alunni del plesso Matteotti di via Bac Bac hanno eseguito l’opera di Giuseppe Verdi ‘Nabucco’. Mentre i bambini della II B del Plesso don Bosco, guidati dall’insegnante Anna Maria Filippazzo, hanno eseguito il canto La Bandiera Tricolore indossando la gonnellina tricolore.

Gli alunni delle classi IV del Don Bosco hanno letto alcuni brani dedicati al libro sull’immigrazione il cui titolo è il seguente: Dalla parte del Mare, che racconta la storia di una madre che fa una traversata della speranza per giungere alle coste siciliane. Gli alunni hanno seguito con partecipazione l’iniziativa sotto la direzione delle insegnanti Laura Bennici, Elvira Gibilaro e Giusì Sabella.

Va sottolineata anche l’interessante esibizione degli alunni della II A sotto la direzione dell’ins.Bruno che hanno cantato ‘Le sorelle d’Italia’.

La manifestazione si è conclusa con la Marcia dei Bersaglieri fatta dagli alunni delle Classi II e IV del Don Bosco e, infine, con quel meraviglioso lancio dei palloninci.