Marco Marcolin ad Agrigento

Il mondo politico agrigentino è concentrato su candidati e programmi elettorali, il tempo c’è, le elezioni saranno nel prossimo maggio, ma la città è in ginocchio ed occorre programmare con largo anticipo come intervenire. Marco Marcolin, deputato nazionale della Lega Nord,  candidato a Sindaco di Agrigento,  oggi e domani è in città per conoscerla non da turista ma da probabile amministratore. E’ l’amore per la città di Pirandello che lo porta alla candidatura.(intervista a  Marco Marcolin) Il Turismo deve essere il punto di sussistenza principale della città e Marcolin ha intenzione di instaurare un rapporto continuo con tutti gli enti ed imprenditori coinvolti, e rilanciare lo sviluppo turistico. (intervista a Marco Marcolin) Conosciamo bene  la visione de La lega Nord in materia di immigrazione clandestina. Marcolin ritiene che una città turistica come Agrigento non debba considerare l’apertura di altri centri di accoglienza, non solo per le questioni economiche in cui versa il bilancio comunale, ma anche perchè è un tipo d’aiuto che non  porta ad una soluzione. (intervista a Marco Marcolin) La candidatura di Marco Marcolin è ben vista dal segretario regionale e della Lega Veneto,  Tosi, e dal segretario  nazionale, Salvini. Intanto Marcolin continua il suo giro in città con  l’obiettivo di scrivere insieme agli agrigentini un programma che parta dalla riqualificazione delle periferie per arrivare al rilancio turistico ed economico di tutta Agrigento.