fbpx

Il comune di Agrigento ha indetto la gara d’appalto per l’affidamento del primo stralcio dei lavori relativi alla parte pubblica del progetto Terravecchia di Girgenti che prevede la realizzazione di 29 alloggi a canone sostenibile nel centro storico, è prossimo alla partenza. I lavori potrebbero cominciare entro la fine della prossima estate. “Si tratta del primo grande intervento pubblico- dice il sindaco Marco Zambuto- realizzato all’interno del centro storico della città di Agrigento”. Lo scorso 15 febbrario il dirigente del settore lavori pubblici, Giuseppe Principato ha accolto e fatto propria la proposta avanzata dal responsabile unico del procedimento Calogero Noto Campanella per dare il via ai lavori. “L’iter di questo progetto- continua Zambuto- parte da un bando regionale pubblicato alla fine del 2008 con il quale la Regione siciliana dava mandato ai comuni di predisporre dei progetti per attingere alle risorse economiche statali e della stessa Regione, prevedendo anche forme di compartecipazione da parte di privati proprietari e non di immobili nelle aree interessate dai progetti medesimi i quali dovevano prevedere la riqualificazione urbana e la realizzazione di alloggi a canon sostenibile”.