Top Videos
  • Intervista al candidato sindaco di Agrigento Mario Gallo
    8598 76
  • Operazione “la carica dei 104” : 19 arresti
    5877 76
  • Speciale Interviste ospite Simona Carisi 21 08 2014
    5225 76
  • Piano giovani la procura apre un fascicolo
    4241 76
  • Crocetta e Piano Giovani: in bilico il nuovo bando
    3706 76
  • Piano giovani il bando della discordia
    3464 76
  • Addio al vecchio libretto, il certificato di proprietà ora è digitale
    3411 76
  • Telegiornale del 10-04-2014 ore 14:00
    2923 76
  • Obbligo accatastamento caldaie, intervento adoc
    2768 76
  • VIlla del Sole sarà data in gestione intervento di Di Rosa
    2409 76

Maxi tamponamento sulla 640

Maxi tamponamento sulla 640
Rate this post

E’ stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico ed è ricoverato in Rianimazione, all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Il quarantaduenne favarese che, nella serata di sabato, è rimasto coinvolto nell’incidente stradale che si è verificato sulla statale 640, all’altezza del territorio di Racalmuto, ha riportato un grave trauma toracico, con interessamento di un rene, e diverse fratture. Un quadro clinico molto più grave rispetto a quanto ipotizzato subito dopo i primi soccorsi. Ad accertare i traumi e le fratture che l’automobilista ha riportato sono stati, naturalmente, tutti i meticolosi accertamenti clinici ai quali è stato sottoposto.  L’uomo – per cui i medici mantengono riservata la prognosi – era alla guida della Golf che è stata violentemente tamponata dall’Audi A3 Sedan, sulla quale viaggiavano due giovani di Canicattì, per fortuna rimasti illesi.

Condividi

Categorie: Cronaca, incidente stradale, Provincia, S.S.640