Minaccia i genitori: denunciato 28enne

Chiede dei soldi ai genitori, li minaccia e danneggia anche l’abitazione. I poliziotti del commissariato di Sciacca hanno denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica un ventottenne. Le ipotesi di reato contestate sono: estorsione e danneggiamento aggravato. Il giovane – un disoccupato – per cercare di farsi dare dei soldi dai genitori li avrebbe – secondo l’accusa – minacciati e poi, appunto, avrebbe creato danni dentro l’abitazione. 

I poliziotti quando sono giunti sul posto, nel centro storico di Sciacca, lo avrebbero trovato mentre era intento a danneggiare il balcone con un martelletto elettrico.