Minorenni rapinati da coetanei in pieno centro: denunciati tre giovani tunisini.

Minorenni rapinati da coetanei in pieno centro ad Agrigento, denunciati tre giovani tunisini. E’ accaduto sul viale della Vittoria, intorno alle 23 di ieri, nei pressi di Villa Bonfiglio. Coltello in mano, spintoni e minacce per rapinare i ragazzini dei loro cellulari. I tre rapinatori sono stati trovati dai carabinieri all’interno di una comunità di accoglienza per minori, dove erano ospitati. Si tratta di tre quindicenni di nazionalità tunisina che all’arrivo dei militari dell’Arma sono stati trovati ancora in possesso del coltello a serramanico utilizzato per minacciare i loro coetanei e del bottino rapinato pochi minuti prima agli stessi. I cellulari e il denaro sono stati restituiti ai legittimi proprietari. I tre tunisini sono stati denunciati a piede libero alla Procura per i minorenni di Palermo.