fbpx

Incontrare le famiglie, poi accompagnarle e sostenerle in tutte le fasi di formazione e di sviluppo: sono questi gli ingredienti principali della “missione alle famiglie” che nel 2013 porterà avanti l’ufficio di pastorale familiare dell’arcidiocesi di Agrigento. La pastorale familiare, attraverso la missione , vuole essere presente e prossima ad ogni singola famiglia, sia nella gioia che nella sofferenza, vuole essere particolarmente accogliente e misericordiosa nei confronti delle famiglie che vivono difficoltà di ogni genere, e farli sentire membra vive della Chiesa.<< Invitiamo le famiglie dell’intera diocesi- dicono i coniugi Letizia e Giovanni Minuta e don Lillo Argento promotori dell’iniziativa -ad accogliere la missione diocesana per riscoprire, celebrare e vivere la fede che la chiesa agrigentina in questo anno della fede, tempo di grazia,voluto dal Santo Padre Benedetto XVI, con gioia intende portare avanti>>. La diocesi propone questa missione ad ogni famiglia, ad ogni singola persona, per potere in seguito avviare un progetto unitario di pastorale familiare per tutta la diocesi.<<Ci incontreremo- spiegano i coniugi Minuta- durante la settimana dal 14 al 19 gennaio prossimi nella varie foranie della diocesi, motivare ancora di più la decisone della missione diocesana alle famiglie ed estendiamo l’invito agli operatori pastorali perché siano pronti e generosi nell’offrire con gioia il loro impegno>>. In questo tempo di crisi che investe tutta la società, dalla cultura all’economia, dalla politica alla fede, attraverso la missione si vuole portare l’annuncio sempre nuovo del vangelo alle famiglie per una nuova sfida:Riscoprire il dono della fede e infondere la speranza.