Montallegro, si ribata autocompattatore

E’ ricoverato all’ospedale di Agrigento il conducente di un autocompattatore coinvolto in un incidente stradale che si è verificato in prossimità di una curva della strada statale 115, al bivio per Montallegro. Il mezzo carico di rifiuti era diretto alla discarica di Siculiana, quando per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri imboccata la curva si è ribaltato. Per liberare l’autista rimasto incastrato nelle lamiere dell’abitacolo è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. Poi il trasferimento al pronto soccorso del nosocomio agrigentino. Ad accertare le cause dell’incidente i militari dell’Arma della stazione di Montallegro. Effettuati i rilievi si sta cercando di ricostruire l’esatta dinamica. Dai primi accertamenti è da escludere un malore o un colpo di sole, più probabile l’ipotesi di una manovra poco corretta dell’uomo alla guida nell’affrontare la curva, già teatro in passato di altri simili episodi. Per rimuovere l’autocompattatore è stato necessario fare intervenire due autogrù, una dei vigili del fuoco e l’altra di un’impresa privata.