fbpx

I carabinieri della stazione di Montevago hanno arrestato, in flagranza di reato, Seifeddine Baccar, 41 enne tunisino; Ahmed Ben Hassen, 27enne tunisino, già destinatario di ordine di espulsione emesso del prefetto di Trapani; e Cherif El Khaoui, 34 enne tunisino. I tre sono stati sorpresi all’interno del centro ludico comunale “Città dei ragazzi”, in via Triste, a Montevago, mentre tentavano di rubare vario materiale in alluminio (porte, radiatori e termoconvettori). Gli arrestati, che dovranno rispondere del reato di furto aggravato in concorso, dopo le formalità rito sono stati tradotti nella casa circondariale di Sciacca.