fbpx

E’ stato colto da infarto dopo un confronto televisivo con i suoi avversari uno dei candidati a sindaco di Montevago. Franco Scirè, 60 anni, a capo di una lista civica, ha accusato il malore mentre da Sciacca, dove aveva partecipato alla registrazione di una trasmissione televisiva, stava rientrando a Montevago. In ospedale gli sono stati riscontrati i sintomi di un attacco cardiaco e nel reparto di emodinamica si è proceduto ad un’angioplastica. Scirà adesso sta bene e avrebbe detto ai suoi di voler continuare la campagna elettorale.