fbpx

Rodolfo Pagano, il pensionato di 63 anni che ieri pomeriggio ha dato fuoco al suo appartamento, nel rione di Monserrato, ad Agrigento, si è suicidato. La conferma è arrivata dall’ispezione cadaverica che è stata eseguita su incarico della Procura. La morte è avvenuta per asfissia e sul corpo non ci sono i segni di violenza. Le indagini della squadra mobile confermerebbero la ricostruzione secondo cui, Pagano avrebbe prima litigato violentemente con la moglie, finita in ospedale per lievi ferite e poi avrebbe dato fuoco all’appartamento.