Mozione di sfiducia al sindaco Carmina: il Consiglio si riunirà il prossimo 15 aprile.

Mozione di sfiducia al sindaco Ida Carmina: il Consiglio comunale si riunirà il prossimo 15 aprile. Lo ha deciso ieri la conferenza dei capigruppo. L’Amministrazione Carmina rimane disponibile ad eventuali ingressi da parte di “personalità della società civile” indicati però dai consiglieri comunali al fine di ottenere da questi un passo indietro rispetto alla sfiducia. Certo è che, da un punto di vista strettamente aritmetico, ci sarebbero già i numeri per chiudere il 15 questa esperienza politica, ma quale sarà la volontà poi al momento del voto (e quali e quante le presenze) sarà tutto da comprendere.