fbpx

Ignoti hanno tagliato i tiranti di 150 piante di un vigneto, di contrada “Giummello di Badia” a Naro, di proprietà di un agricoltore di 44 anni. Il danno non è coperto da assicurazione. Il danneggiamento sarebbe stato messo a segno, fra giovedì 19 e sabato 21.

Dopo l’amara scoperta del taglio dei tiranti di ferro, che ha provocato l’abbattimento delle 150 piante di vita, il quarantaquattrenne ha denunciato il raid ai carabinieri della Stazione di Naro.