Naro. Sorpresi a rubare legna da una proprietà della Chiesa: tre arresti

I Carabinieri della Stazione di Naro, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato tre uomini accusati di furto aggravato in concorso. Si tratta di Calogero e Vito Di Salvo, entrambi di Campobello di Licata, rispettivamente di 43 e 21 anni e del romeno, Mihai Botezatu di 48 anni. I tre sono stati sorpresi a rubare legna da un fondo agricolo di proprietà di un istituto religioso. A bordo di un autocarro,erano già state caricate circa 2300 kg di legna. Alla vista dei militari i tre hanno cercato di scappare ma sono stati prontamente fermati dai militari. A tutti, sono stati concessi gli arresti domiciliari mentre la refurtiva recuperata è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.

[wp-rss-aggregator]