Naro, spaccia mentre è agli arresti domiciliari: arrestato 23enne

I carabinieri della Stazione di Naro hanno arrestato, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio, un giovane originario del Gambia.A finire in manette è stato un giovane di 23 anni, sorpreso a spacciare mentre era agli arresti domiciliari.
I carabinieri hanno notato un via vai dall’abitazione dell’uomo e hanno deciso di fare irruzione cogliendo l’immigrato sul fatto e dunque in flagranza di reato.
Rinvenuti 20 dosi di marijuana, un bilancino di precisione e circa 300 euro in contanti.