Non ha firmato protocollo con Viminale, fermata nave Ong

Il codice di comportamento del Viminale nei confronti delle organizzazioni non governative che soccorrono i migranti, inizia a dare i primi segnali concreti.  La nave Iuventa della ong tedesca, che non ha firmato il protocollo, sottoscritto finora solo da tre ong, è stata bloccata in nottata al largo di Lampedusa dalla Guardia costiera italiana, che l’ha scortata fino al porto. Dalla nave sono stati fatti scendere due siriani, che sono stati accompagnati nel Centro di prima accoglienza dell’isola. I due migranti erano stati trasferiti in precedenza a bordo della nave della ONG tedesca proprio da una delle unità militari italiane impegnate nelle operazioni di soccorso ai migranti nel Mediterraneo. Per scortare in porto la Iuventa sono intervenute diverse motovedette della Guardia costiera, con un grande spiegamento di forze dell’ordine anche sulla banchina.