fbpx


E’ stata una giornata pregna di impegni quella appena
trascorsa per il sindaco di Lampedusa e Linosa Bernardino De Rubeis che insieme al suo vice sindaco senatrice Angela Maraventano, hanno alla fine incontrato anche il
presidente del consiglio Silvio Berlusconi.

Con il presidente c’erano anche il ministro Angelino Alfano, il ministro Prestigiacomo e due dirigenti della protezione civile nazionali i dottori Lupi ed Aiello. “Il presidente Berlusconi, dichiara De Rubeis, ci ha garantito il rifinanziamento dell’evento O’ Scià organizzato a Lampedusa sin dall’anno 2003 da Claudio Baglioni. Silvio Berlusconi, ci ha confermato che il prossimo 28 di giugno, stipulerà il rogito per l’acquisto della casa
di Cala Francese denominata due palme, a Lampedusa.

Domani la delegazione lampedusana sarà a Palermo, per
incontrare il presidente della regione Raffaele Lombardo.