Top Videos
  • Intervista al candidato sindaco di Agrigento Mario Gallo
    8691 76
  • Operazione “la carica dei 104” : 19 arresti
    5958 76
  • Speciale Interviste ospite Simona Carisi 21 08 2014
    5290 76
  • Piano giovani la procura apre un fascicolo
    4296 76
  • Crocetta e Piano Giovani: in bilico il nuovo bando
    3784 76
  • Piano giovani il bando della discordia
    3518 76
  • Addio al vecchio libretto, il certificato di proprietà ora è digitale
    3477 76
  • Telegiornale del 10-04-2014 ore 14:00
    2949 76
  • VIlla del Sole sarà data in gestione intervento di Di Rosa
    2925 76
  • Obbligo accatastamento caldaie, intervento adoc
    2794 76

Notte di controlli durante la movida del sabato sera.  

Notte di controlli durante la movida del sabato sera.  
Rate this post

Lotta  alle stragi del sabato sera, carabinieri di Agrigento in campo per evitare che il divertimento si trasformi i tragedia, distruggendo vite e famiglie. Controlli ritenuti necessari, per far comprendere, in particolar modo ai più giovani che il sabato frequentano i locali notturni, che non ci si deve mettere alla guida se non si è in condizioni di farlo.  Nel centro di Favara è stato controllato alla guida della sua auto un giovane, il quale, evidenziando chiari sintomi di ebbrezza alcolica, si è comunque rifiutato di sottoporsi all’alcool test mediante etilometro e dunque è scattata la denuncia con l’applicazione della sanzione del ritiro della patente. Ad Agrigento, invece, sono state denunciate due persone per guida in stato di ebbrezza alcolica oltre la soglia prevista . Anche in questo caso è stata applicata la sanzione accessoria del ritiro della patente.

Complessivamente, sono state controllate 80 persone di cui tre denunciate, 50 autovetture di cui quattro sottoposte a sequestro e cinque carte di circolazione ritirate.

“I servizi di controllo alla circolazione stradale- fanno sapere i carabinieri- verranno intensificati, in particolare durante il fine settimana, per contribuire alla prevenzione dei vari incidenti, il più delle volte provocati da chi alza il gomito prima di mettersi alla guida.”

Condividi

Categorie: Agrigento, Carabinieri, Cronaca, Favara